Author Archives: cast_Querc

Ricerca del tartufo in Toscana

RICERCA DEL TARTUFO A CASTELLO GINORI DI QUERCETO

DOMENICA 17 NOVEMBRE 2019

Ricerca del tartufo con una bellissima passeggiata insieme ai tartufai e ai loro cani nei terreni dell’azienda agricola dei marchesi Ginori Lisci. Scoprirai le caratteristiche del tartufo, qual è il suo habitat, le tecniche di un cane da tartufi e tante altre curiosità della vita del tartufaio.

La caccia comincerà alle ore 10.00 con durata di circa 3 ore. Finita la ricerca, alla Locanda del Sole di Querceto, Luca, il nostro chef, preparerà un pranzo completo a base di tartufo accompagnato dai vini della nostra azienda.

Costo a persona della ricerca e del pranzo: € 120

Per sabato 16 novembre: possibilità di pernottamento in uno dei nostri appartamenti  a Castello Ginori di Querceto. Al vostro arrivo vi faremo visitare il borgo e la cantina; la visita terminerà nella nostra enoteca la Dispensa del Castello dove ci sarà la degustazione dei nostri vini. La cena di sabato e la colazione di domenica saranno servite alla Locanda del Sole.

Costo a persona, inclusa la ricerca del tartufo e il pranzo a base di tartufo: € 220.

Per informazioni: 0588 37472 – 335 314969 – info@castelloginoridiquerceto.it

 

Note Noire in concerto a Querceto in Toscana. Musica jazz dal vivo.

Aperitivo con la musica di Note Noire – Venerdì 27 settembre alle ore 19,30

Nella sala concerti Il Granaione la scena finale di un palinsesto estivo che ha raccordato l’intrattenimento in musica dal vivo fra degustazioni di vini e tipicità toscane, è affidata ai quattro musicisti di Note Noire Quartet.

Note Noire è un quartetto jazz contemporaneo italiano e rappresenta il percorso musicale comune di Ruben Chaviano, Roberto Beneventi, Tommaso Papini e Mirco Capecchi attraverso le proprie composizioni originali.
Si tratta di musiche scritte in totale libertà alla ricerca di linguaggi musicali moderni e cosmopoliti attraverso le caratteristiche di strumenti rappresentativi delle tradizioni europee come il violino, la fisarmonica, la chitarra e il contrabbasso.
Sarà presentato il nuovo album “Nadir” (etichetta AlfaMusic/EGEA Distribution).
Nadir è il punto invisibile dal quale osservare il suono di un ensemble dal timbro classico formato da quattro musicisti inevitabilmente attratti dalle continue novità del panorama creativo e dalla sperimentazione stilistica.

27 settembre ore 19.30 – In degustazione durante la serata: i vini dell’azienda Marchesi Ginori Lisci.

Per info e prenotazioni: 335 5405006 – 345 3234042.

 

Concerto rock e soul della Dafel Band a Querceto in Toscana

Venerdì 16 agosto concerto rock/soul della Dafel Band

Arrivano dalla storia territoriale del rock, negli anni chiave, i ‘60 e ’70. Si sono ricostruiti nel 2012, letteralmente ri-incollando i pezzi – un tubetto di colla ne è anche l’icona – di una favola moderna della musica ed una storia condivisa di vita.

La “Dafel Band” prende la scena a cielo aperto del Castello Ginori di Querceto (Montecatini VC – PI), venerdì 16 agosto 2019, per la rassegna di arte, musica e degustazioni, “Suoni diVini” dei Marchesi Ginori Lisci,

Con special guest del concerto il chitarrista Franco Ceccanti, sul Terrazzone dell’antico maniero, l’intensità di una rock band che decide di ricostruirsi a distanza, con musicisti dislocati ormai in ogni parte d’Italia. Dai fondatori Daniele Creatini, Andrea Mathèe, Gabriele Pisaneschi e Alberto Gramaglia, ai nuovi membri Steven Smith (voce) e Dario Mario Sardi (chitarra).

La Dafel Band è un gruppo rock a Rosignano Solvay, che affonda le proprie radici nella musica rock and soul anni Sessanta e Settanta. “Ascoltavano Crosby Stills Nash & Young (CSN&Y) così Daniele, Andrea, Franco & Lele, a metà degli anni 70, fondano il gruppo”. Pochi anni dopo si aggiunge al gruppo Alberto. La formazione si esibisce in provincia di Livorno fino ai primi anni ‘80. Dopo più di trent’anni i vecchi amici si ritrovano per festeggiare il compleanno dei 50 anni e fanno una scommessa: ricostituire Dafel Band”.

Prima del concerto chef Luca Tafi di “Locanda del Sole”, propone al Castello Ginori una cena a menù fisso. Dalle ore 19.30: prenotazione richiesta entro il 14 agosto 2019.  Per info e prenotazioni: 335 5405006 – 345 3234042.

 

 

 

Aperitivo con la musica blues di EffeCi Trio

Giovedì 8 agosto alle ore 19 aperitivo al tramonto con il Trio EffeCi

Tre musicisti per riscoprire la forma blues delle origini ed i suoi esiti pop ancora attuali: Franco Ceccanti voce e chitarra, Leonardo Betti al basso e Daniele Picchi alla batteria .

Giovedì 8 agosto 2019, dalle ore 19,  nel nostro Spazio enoteca, la formazione “EffeCi pop’n’blues trio”, capitanata dal chitarrista Franco Ceccanti, riscopre la musica antenata del jazz, in dialogo con il canto dei neri non più schiavi, nell’America del dopo Secessione, quando gli schiavi africani divennero, consapevolmente, neri americani. Degustazioni di tipicità e calici di vino, in un momento conciliante al tramonto, dove si presenta il “progetto con il quale negli ultimi anni il chitarrista è tornato a uno dei primi amori musicali, prima di affrontare gli studi classici ed il jazz”.

È “Il blues, sorgente e radice di tutto il jazz prima e pop in generale, il canto quasi tribale che dalle origini afroamericane diventa in pochi anni la musica più registrata del pianeta. Quella che, partendo dall’intreccio di culture, dal suo basarsi da un lato sui gradi principali dell’armonia occidentale, dall’altro sulla sovrapposizione dei modi maggiore e minore, sviluppa un linguaggio che rimane di riferimento nelle molteplici trasformazioni della musica popolare fino ai nostri giorni”.

In degustazione durante la serata: i vini dell’azienda Marchesi Ginori Lisci. Per info e prenotazioni: 335 5405006 – 345 3234042.

 

 

Venerdì 19 luglio aperitivo con musica a Querceto in Toscana

Aperitivo con la musica jazz di SlowAcCord 4et

Alle ore 19 di venerdì 19 luglio, la formazione “SlowAcCord 4et” sale sul “palco” della nostra Enoteca, per uno dei concerti più originali della rassegna “Suoni diVini” dei Marchesi Ginori Lisci, dove la danza dei calici intensi si sposa, in un momento enomusicale, con il tramonto mozzafiato della Valdicecina. Una performance che sconfinerà anche nel jazz musette, fino allo swing, con caldi intarsi di melodie latine e con esiti nell’eclettismo virtuoso della musica tzigana.

Con: la voce di Eva Miskovicova, la fisarmonica di Roberto Beneventi, Sergio Aloisio Rizzo alla chitarra, e con il contrabbasso di Giovanni Scalvini, l’esplorazione del terreno folk slovacco e di altre regioni del mondo, in cui confluiscono armoniosamente le passioni e le esperienze dei singoli musicisti, riassunte anche nel nome del quartetto: “la componente slovacca, dalla terra d’origine di Eva, l’accordéon di Roberto e le corde della chitarra e del contrabbasso di Sergio e di Giovanni”.

In degustazione durante la serata: i vini dell’azienda Marchesi Ginori Lisci. Per info e prenotazioni: 335 5405006 – 345 3234042.

 

 

VinOperaFestival 2019 con la Cavalleria Rusticana

Domenica 7 luglio alle ore 21.30: Opera la Cavalleria Rusticana nel cortile di Querceto

Domenica 7 luglio 2019, ore 21.30, la vicenda di Turiddu, Lola, Alfio e Santuzza, riprenderà vita nel Cortile interno del Castello Ginori di Querceto. Cavalleria Rusticana (1890), l’atto unico dell’Opera più celebre di Pietro Mascagni, su libretto del poeta Giovanni Targioni-Tozzetti ed ispirata alla novella dello scrittore siciliano, ritrova l’ambientazione di un piccolo borgo d’altri tempi, denso di sentimenti popolari, ed apre il programma 2019 del “VinOperaFestival”:

 A cielo aperto sullo sfondo di pietra e sotto la volta di stelle, nel sentimento della natura, proprio come nel paesino siciliano di Vizzini dove si svolge la tragica vicenda culminante con l’uccisione di compare Turiddu, si apre il primo Festival del grande cartellone “Arte & Musica 2019” di Accademia Libera Natura & Cultura  in Valdicecina: artisti dal mondo per le rassegne e gli spettacoli di Opera, classica, tango, flamenco, musica world e cinema in antiche stanze, piazze, granai e cortili di città e borghi arroccati e in castelli incantati.

Main sponsor “VinOperaFestival”: Azienda vinicola Marchesi Ginori Lisci.

Info e prenotazioni: Accademia Libera Natura & Cultura: +39 366 1351567 | 329 8826391 | accademialibera2000@gmail.it | www.accademia-marcopolo.it.

 

 

Concerto Epidemie de Moustache Trio a Querceto in Toscana

Venerdì 5 luglio alle ore 21 concerto del trio Epidemie de Moustache

Con il violino del maestro Stefano Lunardi, Paolo Batistini alla chitarra e Tommaso Politi al contrabbasso, si arpeggia “l’epoca d’oro del jazz manouche” rivisitando l’incredibile esperienza del “Quintette du hot club de France” di Django Reinhardt e Stéphane Grappelli, fino ai contemporanei Debarre, Galliano e Corea. Sarà in un’ambientazione realmente d’altri tempi che i tre virtuosi di violino, chitarra e contrabbasso, ripercorreranno l’affascinante e trascinante viaggio nel mondo del gipsy swing sulle note di “fantastici autori. Con grande forza comunicativa, per la ribalta storica del jazz in senso europeo.

L’intrattenimento al ritmo della cultura è ora nella scenografia di un antico castello. Venerdì 5 luglio 2019, dalle ore 21, il Granaio del Castello Ginori di Querceto  apre ad un altro comparto della storia della musica.

In degustazione durante la serata: i vini dell’azienda Marchesi Ginori Lisci. Per info e prenotazioni: 0588 37472 – 335 5405006 – 345 3234042.

 

 

 

Concerto Voyage Sonore con aperitivo

Venerdì 28 giugno 2019 ore 19.00 aperitivo con i Voyage Sonore

Venerdì 28 giugno 2019, ore 19, nel nostro Spazio enoteca la rassegna “Suoni diVini” incontra la musica di Francesco Landucci e la voce della ricercatrice vocale Sabrina Manetti, per il concerto “Voyage Sonore”, allietato dalle note dei vini autoctoni, al tramonto, nel silenzio della natura.

Due musicisti compositori che sondano radici europee ed un’anima globale senza confini. Un percorso che avvicina a luoghi lontani o immaginari ed esplora geografie interiori con una sottile leggerezza dell’essere. Alcuni brani sono in stile lounge e dub, per rallentare e rilassarsi, altri si accendono con ritmi vivaci e rigeneranti, tra ethno-soul, reggae, rap, in un mix di energia Worldbeat.

Nello Spazio Enoteca del Castello, fino 30 giugno 2019, in corso anche la mostra di pittura “The sound of silence” di Giuliana Bertieri.

In degustazione durante la serata: i vini dell’azienda Marchesi Ginori Lisci. Per info e prenotazioni: 0588 37472 – 335 5405006 – 345 3234042.

 

Sinedades Trio – Aperitivo concerto fra il folk europeo ed i ritmi del Sudamerica

Venerdì 14 giugno aperitivo con la musica dei Sinedades

Il tramonto carica le sue atmosfere con la forza esistenziale dell’espressività musicale del Sud, venerdì 14 giugno 2019, ore 19, per il secondo aperitivo in musica all’ombra del Castello Ginori di Querceto. Fra i calici dei rossi dei Marchesi Ginori Lisci, la rassegna “Suoni DiVini”, invita alla degustazione in musica dal vivo, per esperire un intimo, ma intenso concerto dal vivo, nel silenzio della natura. Una serata surreale con i canti, le melodie ed il tempo dei “Sinedades”: in lingua spagnola “senza età”, come il patrimonio musicale che vanno a ri-attualizzare. In formazione Trio, con: Erika Boschi, cantante italiana, Agustin Cornejo, chitarrista argentino e con il batterista Gianni Apicella.

In degustazione durante la serata: i vini dell’azienda Marchesi Ginori Lisci. Per info e prenotazioni: 0588 37472 – 335 5405006 – 345 3234042 – shop@marchesiginorilisci.it.

 

 

Mostra di pittura di Giuliana Bertieri in Toscana

Inaugurazione della mostra “The Sound of Silence” di Giuliana Bertieri

L’arte di Giuliana Bertieri approda da domenica 2 giugno 2019 (vernissage alle ore 18), con i colori materici della mostra “The sound of silence”, nello Spazio della Dispensa del Castello. Giuliana Bertieri è un’autrice nata in Mugello, cuore toscano, che lavora a Firenze, nel settore finanziario. “La sua sensibilità all’ambiente, l’attenzione al divenire delle cose, sono la molla per l’incontro, forse casuale, forse irrinunciabile esigenza di esprimere il suo essere più profondo, attraverso il silenzio della materia e la musica del colore”.  Una ricerca informale dai colori e timbri fortemente espressionisti: dall’incendio di rosso fuoco, giallo e pece, al blu squillante, al b/n ferito dai rossi, per “forme informali”, talvolta pre-geometriche e modulari, talvolta totalmente magmatiche alla ricerca dei misteri della materia.

Mostra in corso fino al 30 giugno 2019: tutti i giorni 11-13 e 16-20. Info: 345 3234042 – 0588 37472 – 335 5405006 – shop@marchesiginorilisci.it.

 

 

 

 

  

  

Newsletter

Privacy