Archives: August 2019

Concerto rock e soul della Dafel Band a Querceto in Toscana

Venerdì 16 agosto concerto rock/soul della Dafel Band

Arrivano dalla storia territoriale del rock, negli anni chiave, i ‘60 e ’70. Si sono ricostruiti nel 2012, letteralmente ri-incollando i pezzi – un tubetto di colla ne è anche l’icona – di una favola moderna della musica ed una storia condivisa di vita.

La “Dafel Band” prende la scena a cielo aperto del Castello Ginori di Querceto (Montecatini VC – PI), venerdì 16 agosto 2019, per la rassegna di arte, musica e degustazioni, “Suoni diVini” dei Marchesi Ginori Lisci,

Con special guest del concerto il chitarrista Franco Ceccanti, sul Terrazzone dell’antico maniero, l’intensità di una rock band che decide di ricostruirsi a distanza, con musicisti dislocati ormai in ogni parte d’Italia. Dai fondatori Daniele Creatini, Andrea Mathèe, Gabriele Pisaneschi e Alberto Gramaglia, ai nuovi membri Steven Smith (voce) e Dario Mario Sardi (chitarra).

La Dafel Band è un gruppo rock a Rosignano Solvay, che affonda le proprie radici nella musica rock and soul anni Sessanta e Settanta. “Ascoltavano Crosby Stills Nash & Young (CSN&Y) così Daniele, Andrea, Franco & Lele, a metà degli anni 70, fondano il gruppo”. Pochi anni dopo si aggiunge al gruppo Alberto. La formazione si esibisce in provincia di Livorno fino ai primi anni ‘80. Dopo più di trent’anni i vecchi amici si ritrovano per festeggiare il compleanno dei 50 anni e fanno una scommessa: ricostituire Dafel Band”.

Prima del concerto chef Luca Tafi di “Locanda del Sole”, propone al Castello Ginori una cena a menù fisso. Dalle ore 19.30: prenotazione richiesta entro il 14 agosto 2019.  Per info e prenotazioni: 335 5405006 – 345 3234042.

 

 

 

Aperitivo con la musica blues di EffeCi Trio

Giovedì 8 agosto alle ore 19 aperitivo al tramonto con il Trio EffeCi

Tre musicisti per riscoprire la forma blues delle origini ed i suoi esiti pop ancora attuali: Franco Ceccanti voce e chitarra, Leonardo Betti al basso e Daniele Picchi alla batteria .

Giovedì 8 agosto 2019, dalle ore 19,  nel nostro Spazio enoteca, la formazione “EffeCi pop’n’blues trio”, capitanata dal chitarrista Franco Ceccanti, riscopre la musica antenata del jazz, in dialogo con il canto dei neri non più schiavi, nell’America del dopo Secessione, quando gli schiavi africani divennero, consapevolmente, neri americani. Degustazioni di tipicità e calici di vino, in un momento conciliante al tramonto, dove si presenta il “progetto con il quale negli ultimi anni il chitarrista è tornato a uno dei primi amori musicali, prima di affrontare gli studi classici ed il jazz”.

È “Il blues, sorgente e radice di tutto il jazz prima e pop in generale, il canto quasi tribale che dalle origini afroamericane diventa in pochi anni la musica più registrata del pianeta. Quella che, partendo dall’intreccio di culture, dal suo basarsi da un lato sui gradi principali dell’armonia occidentale, dall’altro sulla sovrapposizione dei modi maggiore e minore, sviluppa un linguaggio che rimane di riferimento nelle molteplici trasformazioni della musica popolare fino ai nostri giorni”.

In degustazione durante la serata: i vini dell’azienda Marchesi Ginori Lisci. Per info e prenotazioni: 335 5405006 – 345 3234042.

 

 

  

  

Newsletter

Privacy