Giglia Acquaviva acrilico post

Mostra d’arte di Giglia Acquaviva

Posted on

Influenze dell’arte greca, etrusca, azteca, inca, romana, orientale. Un amalgama tecnico-espressivo che racconta della mistica globale della Natura.
Giglia Acquaviva, pittrice argentina di Mendoza, cresciuta in California, in Italia dal 2003, porta i suoi arazzi ed i dipinti stilizzati e animati al Castello Ginori di Querceto, con la mostra personale che inaugura giovedì 6 luglio 2017, ore 18.00, nello “Spazio” accanto all’Enoteca. Per la programmazione “Castello in Jazz sulle note dell’arte” dei Marchesi Ginori Lisci, una maestra di forma e colore, dal tratto gentile, ma sicuro attraverso mondi, paesaggi, castelli e “castellucci”. Un gioco serio che si lascia coinvolgere nell’infinita espressività intrinseca dei luoghi, reali o immaginari, del mondo.

La mostra sarà in corso fino al 1 agosto 2017, tutti i giorni negli orari: 11-13 e 16-20 (ingresso libero).

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

  

  

Newsletter

Privacy